Sistema Qualità

Accreditamento rete di laboratori

Politica della Qualità ARPA Puglia

La Direzione di ARPA Puglia ha sempre considerato elemento prioritario per l’andamento e lo sviluppo della propria attività la soddisfazione dei Clienti in termini di servizio offerto. Le crescenti richieste ed aspettative del cliente sempre più stringenti in termini di Qualità e la necessità di rimanere competitivi porta ARPA Puglia a mettere in atto un sistema efficace ed efficiente nel tempo, in grado di interpretare continuamente le esigenze dei clienti e assicurare la Qualità del servizio offerto.

La Direzione ARPA Puglia ha riconosciuto pertanto l’opportunità di istituire, documentare e mantenere nel tempo un Sistema di Gestione della Qualità che sia conforme ai requisiti della normativa internazionale riguardante i Sistema di Gestione della Qualità dei laboratori di prova UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005.
Parallelamente si prevede di sviluppare un Sistema di Gestione della Qualità che, integrandosi con il precedente, pervenga alla certificazione di specifici processi in conformità alle norme UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001.
 
La Direzione ARPA Puglia si impegna:
 
1) affinché il Sistema di Gestione della Qualità sia compreso, applicato da parte del personale in tutte le parti ( compresi i piani di analisi ed i servizi definiti e concordati con il cliente) e migliorato nel tempo al fine di garantire l’efficacia delle procedure adottate;
 
2) a garantire che tutto il personale coinvolto nel Sistema di Gestione della Qualità abbia familiarità con la documentazione per la qualità ed attui quanto prescritto dalla presente politica, dalle procedure e dagli altri documenti prescrittivi del Sistema di Gestione della Qualità.
 
ARPA Puglia si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:
  • informare le parti interessate sulle procedure adottate per la gestione dei processi relativi alle richieste dei clienti;
  • standardizzare le procedure e omogeneizzare le prassi operative;
  • sviluppare l’informatizzazione interna;
  • ottimizzare il lavoro e l’organizzazione;
  • sviluppare le comunicazioni interne ed esterne;
  • assistere i clienti nell’interpretazione dei risultati e nell’individuazione delle esigenze analitiche;
  • misurare la soddisfazione del cliente;
  • migliorare l’immagine verso l’esterno attraverso la certificazione dei servizi e all’accreditamento del laboratorio di prova e la gestione delle comunicazioni;
  • ottimizzare i processi, dotandosi di indicatori di qualità e di performance;
  • accrescere la professionalità e la soddisfazione di tutto il personale mediante un continuo coinvolgimento nelle attività riguardanti la Qualità e mediante un miglioramento delle condizioni ambientali (interne ed esterne) e della qualità del lavoro, compresa la sicurezza;
  • partecipare ed essere promotore di progetti speciali attinenti l’innovazione e la ricerca in ambito ambientale.
Per raggiungere gli obiettivi descritti, ARPA Puglia realizza programmi triennali ed annuali di attività che ne dettagliano le azioni e le scelte adottate e si propone di:
  • conoscere le aspettative e le esigenze dei Clienti;
  • definire, verificare e aggiornare il livello dei servizi offerti, contenuti nelle “Carta dei Servizi”;
  • adottare attente e rigorose procedure gestionali ed operative;
  • gestire tutte le attività secondo il criterio della massima razionalità, attenzione, consapevolezza e professionalità.

     

 
Il Sistema Qualità, una volta realizzato, dovrà facilitare le attuali attività di conduzione e dovrà determinare, opportunamente sostenuto dalla Direzione, un miglioramento continuo.
 
La Direzione ha nominato un suo Responsabile della Qualità che dispone delle risorse necessarie per assicurare che sia istituito, applicato, mantenuto nel tempo e migliorato un Sistema di Gestione della Qualità conforme alle norme di riferimento in materia. La Direzione, attraverso i riesami, definisce e riesamina gli obiettivi per la qualità e verifica la congruenza ed efficacia del Sistema Qualità nel raggiungimento di quanto prestabilito dalla presente Politica.
 

 

 Certificazione di qualità

L’Agenzia sta intraprendendo il percorso che, nel breve-medio periodo, la condurrà ad ottenere la certificazione di qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2008.
Per tale motivo il Direttore Generale ha nominato il Rappresentante della Direzione, in conformità a quanto previsto dal punto 5.5.2 della norma UNI EN ISO 9001:2008, che, in collaborazione con l’RDQA (Responsabile della Qualità dell’Agenzia), provvederà a:

  • progettare ed attuare un sistema di gestione per la qualità (SGQ) conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2008;
  • armonizzare tale SGQ con i sistemi già esistenti e conformi alla norma UNI EN ISO/IEC 17025:2005.

     

Manuale della Qualità ARPA Puglia

ISPRA - Analisi di conformità - Incertezza di Misura. Lettera di trasmissione.

ISPRA - Analisi di conformità - Incertezza di Misura. Nota di Indirizzo.

 

Contenuti a cura di Nicola Carelli, Responsabile della Qualità